Scritti inediti e consigli per gli autori
 

Giulio Regeni

cristina punto e basta 4 Feb 2016 11:53
Hanno ucciso il fratello minore di Gesù ******* comunista per darlo in pasto a
una croce fatta di sabbia.
Un giornale aperto stamattina e una colatura di caffè bollente nella trachea
prima di confondermi nei suoi perché.
Ventott'anni e due braccia ancora da arrotolare.
Era il navigatore aggiornato di Omar e l'antagonista delle mani di Ponzio
Pilato.
Andava col passo spedito a festeggiare il compleanno di un amico ma si è perso
tra le dune dove si affonda.
T'aspettavano narghilé e melassa e invece ti hanno interrotto la strada.
Tu, piccolo saggio, sorriso gentile incorniciato da barba e baffi ancora
immaturi, occhi da gatto egiziano e bocca ancora s*****a di sahlab.
T'illudevi che il mondo meritasse il meglio ma hai esposto il fianco troppo
presto e i cannibali si sono accorti di te lasciando respirare solo un mare
lontano e una falce di luna acerba.
Ma la risacca non si placherà presto.
Tua madre cammina con gli occhi che le coprono i piedi e ad ogni passo striscia
una lacrima pesante.
Maria Maddalena mangiava tiramisù sognando le mille e una notte al Cairo.
Ora si chiede: chi è stato a ridurti così? e si bagna i capelli con i palmi
all'insù.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Scritti inediti e consigli per gli autori | Tutti i gruppi | it.arti.scrivere | Notizie e discussioni scrivere | Scrivere Mobile | Servizio di consultazione news.