Scritti inediti e consigli per gli autori
 

Soviet_Mario come lo scriverebbe tutto questo?

hastridmodifica 18 Giu 2015 00:06
Ho visto un uomo in mare, nuotava a rana non lontano dalla riva. L'avevo già
notato perchè bello cicciotto e neanche un capello in testa leggeva un giornale
sotto un ombrellone a spicchi bianco e blu. Era quindi all'ombra seduto su una
seggiolina dove ci stava ad incastro. Da solo. Gambe accavallate. Uomo raro e
sicuramente menefreghista. Poi è bastata una mia distrazione, ed ecco che ora
l'uomo mi appariva con una donna accucciata ai suoi piedi,una donna mite,
somigliava a Francesca di Aosta dalla quale fui ospite sei anni fa e la porta
della sua unica stanza da bagno fu difettosa e non si chiuse. Eppure sapeva da
tempo che sarei arrivata e lei aveva anche detto che non vedeva l'ora. Io non ci
volevo andare per via dei preparativi ed anche perchè sua figlia era stata
periziata molto male da vari psichiatri e avevo paura che mi avrebbe uccisa nel
sonno, però non volendo ferire Francesca accettai l'invito di andare un mese da
lei. E non fui uccisa.

Ma torniamo all'uomo della spiaggia. Chi era quella donna dal corpo esile e il
costume intero? E' bastata un altra mia distrazione per trovare l'uomo in mare
che nuotava a rana non lontano dalla riva. L'acqua era limpida e si poteva
notare tutto il suo corpo avvolto dall'acqua. Probabilmente godeva di questo. Ci
stava. Era per me piacevole guardarlo, forse lo stesso piacere che mi creano le
rimozioni delle unghie incarnite eppure delle cisti sebacee - un hobby - Che non
c'entrano niente, ma questo è. cercando di approfondire il senso di quel
piacere, ho potuto constatare che era come l'uovo sodo nella torta pasqualina
che quando ero piccina si usava fare per tradizione e tutti gli anni si divideva
a pezzi e chi trovava le uova aveva un moto di goduria anche se poi non le
mangiava. Quelle uova sode con tutte le bucce dentro quel pan di spagna erano
una libidine ingenua.

e per ora va bene così, ma non è finita qui.
Soviet_Mario 18 Giu 2015 14:53
Il 18/06/2015 00.06, hastridmodifica ha scritto:
> e blu. Era quindi all'ombra seduto su una seggiolina dove ci stava ad
incastro. Da solo. Gambe accavallate. Uomo raro e sicuramente menefreghista. Poi
è bastata una mia distrazione, ed ecco che ora l'uomo mi appariva con una donna
accucciata ai suoi piedi,una donna mite, somigliava a Francesca di Aosta dalla
quale fui ospite sei anni fa e la porta della sua unica stanza da bagno fu

eh ... penso che non lo riscriverei, molto semplicemente.
Scrivo (per diletto intendo, non per "missioni" più
specifiche) soltanto di pochissimi generi.
SF, fantasy, ibridi, steampunk, parziale horror, e in
qualunque di queste branche, di GATTI specialmente.
Siccome il tuo EDS non incrocia in nessuna misura alcuno dei
miei hobbies, non lo posso raccogliere :)

--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
hastridmodifica 18 Giu 2015 20:45
Il giorno giovedì 18 giugno 2015 00:06:10 UTC+2, hastridmodifica ha scritto:
> Ho visto un uomo in mare, nuotava a rana non lontano dalla riva. L'avevo già
notato perchè bello cicciotto e neanche un capello in testa leggeva un giornale
sotto un ombrellone a spicchi bianco e blu. Era quindi all'ombra seduto su una
seggiolina dove ci stava ad incastro. Da solo. Gambe accavallate. Uomo raro e
sicuramente menefreghista. Poi è bastata una mia distrazione, ed ecco che ora
l'uomo mi appariva con una donna accucciata ai suoi piedi,una donna mite,
somigliava a Francesca di Aosta dalla quale fui ospite sei anni fa e la porta
della sua unica stanza da bagno fu difettosa e non si chiuse. Eppure sapeva da
tempo che sarei arrivata e lei aveva anche detto che non vedeva l'ora. Io non ci
volevo andare per via dei preparativi ed anche perchè sua figlia era stata
periziata molto male da vari psichiatri e avevo paura che mi avrebbe uccisa nel
sonno, però non volendo ferire Francesca accettai l'invito di andare un mese da
lei. E non fui uccisa.
>
> Ma torniamo all'uomo della spiaggia. Chi era quella donna dal corpo esile e il
costume intero? E' bastata un altra mia distrazione per trovare l'uomo in mare
che nuotava a rana non lontano dalla riva. L'acqua era limpida e si poteva
notare tutto il suo corpo avvolto dall'acqua. Probabilmente godeva di questo. Ci
stava. Era per me piacevole guardarlo, forse lo stesso piacere che mi creano le
rimozioni delle unghie incarnite eppure delle cisti sebacee - un hobby - Che non
c'entrano niente, ma questo è. cercando di approfondire il senso di quel
piacere, ho potuto constatare che era come l'uovo sodo nella torta pasqualina
che quando ero piccina si usava fare per tradizione e tutti gli anni si divideva
a pezzi e chi trovava le uova aveva un moto di goduria anche se poi non le
mangiava. Quelle uova sode con tutte le bucce dentro quel pan di spagna erano
una libidine ingenua.
>
> e per ora va bene così, ma non è finita qui.



Soviet, leggerei volentieri un tuo horror, però comprato in libreria e non in
edizione economica.
invece io mi diverto a scrivere demenziale...
ciao e grazie.
Soviet_Mario 19 Giu 2015 00:47
Il 18/06/2015 20.45, hastridmodifica ha scritto:
> Il giorno giovedì 18 giugno 2015 00:06:10 UTC+2, hastridmodifica ha scritto:
>> Ho visto un uomo in mare, nuotava a rana non lontano dalla riva. L'avevo già
notato perchè bello cicciotto e neanche un capello in testa leggeva un giornale
sotto un ombrellone a spicchi bianco e blu. Era quindi all'ombra seduto su una
seggiolina dove ci stava ad incastro. Da solo. Gambe accavallate. Uomo raro e
sicuramente menefreghista. Poi è bastata una mia distrazione, ed ecco che ora
l'uomo mi appariva con una donna accucciata ai suoi piedi,una donna mite,
somigliava a Francesca di Aosta dalla quale fui ospite sei anni fa e la porta
della sua unica stanza da bagno fu difettosa e non si chiuse. Eppure sapeva da
tempo che sarei arrivata e lei aveva anche detto che non vedeva l'ora. Io non ci
volevo andare per via dei preparativi ed anche perchè sua figlia era stata
periziata molto male da vari psichiatri e avevo paura che mi avrebbe uccisa nel
sonno, però non volendo ferire Francesca accettai l'invito di andare un mese da
lei. E non fui uccisa.
>>
>> Ma torniamo all'uomo della spiaggia. Chi era quella donna dal corpo esile e
il costume intero? E' bastata un altra mia distrazione per trovare l'uomo in
mare che nuotava a rana non lontano dalla riva. L'acqua era limpida e si poteva
notare tutto il suo corpo avvolto dall'acqua. Probabilmente godeva di questo. Ci
stava. Era per me piacevole guardarlo, forse lo stesso piacere che mi creano le
rimozioni delle unghie incarnite eppure delle cisti sebacee - un hobby - Che non
c'entrano niente, ma questo è. cercando di approfondire il senso di quel
piacere, ho potuto constatare che era come l'uovo sodo nella torta pasqualina
che quando ero piccina si usava fare per tradizione e tutti gli anni si divideva
a pezzi e chi trovava le uova aveva un moto di goduria anche se poi non le
mangiava. Quelle uova sode con tutte le bucce dentro quel pan di spagna erano
una libidine ingenua.
>>
>> e per ora va bene così, ma non è finita qui.
>
>
>
> Soviet, leggerei volentieri un tuo horror,

di horror puro non ho scritto niente in realtà, ne ficco
solo piccole dosi (fisiologicamente) dentro altro.
Cmq non ho ancora pubblicato niente. C'è un 25 % di
possibilità che questa sia l'estate buona che mi registri su
copyzero e poi magari cominci a vendere E-Books. Se no,
magari la prossima. C'ho da fare altre cose "concrete" con
priorità superiore, ma è un po' che faccio la posta a copyzero.

> però comprato in libreria e non in edizione economica.
> invece io mi diverto a scrivere demenziale...

credo che su carta la mia roba non comparirà mai. Avrebbe un
pessimo rapporto tra prezzo minimale "della ******* carta" e
prestigio inesistente dell'autore. L'unico spazio concreto è
appunto l'Ebook, dove è indifferente scrivere un opuscolo o
il signore degli anelli

> ciao e grazie.
>


--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Scritti inediti e consigli per gli autori | Tutti i gruppi | it.arti.scrivere | Notizie e discussioni scrivere | Scrivere Mobile | Servizio di consultazione news.