Scritti inediti e consigli per gli autori
 

IN UN ESTREMO DI PURO CIELO

DOMACCIA 24 Giu 2015 14:44
( In un estremo di puro cielo
-che pareva riflettere le mura rosate
a calce
nel mare tranquillo-
sentiva un brivido di urgenza
come a inchiodarla
-lei immobile nel mezzo del terrore).

Il vuoto della casa
invitava le ossessioni:
la pianura proibita,
quella germinazione strana
(terminale ,turbativa)
- della intera grande solitudine
- di questa tenebra cauterizzante.
Questa era la retorica
del ******* casualmente assente,
tutti loro coinvolti
negli inutili orrori della mortalità:
qualcosa era terribilmente rimpicciolito
(-de il puro fuoco)
il dolore rimaneva stranamente pulito - e indiminuito:
mentre ciò che lei temeva di più
era una cosa dello spirito
- un punto ultimo
dove anche l'amore moriva torturato.
Soviet_Mario 24 Giu 2015 15:37
Il 24/06/2015 14.44, DOMACCIA ha scritto:
> ( In un estremo di puro cielo
> -che pareva riflettere le mura rosate
> a calce
> nel mare tranquillo-
> sentiva un brivido di urgenza
> come a inchiodarla
> -lei immobile nel mezzo del terrore).
>
> Il vuoto della casa
> invitava le ossessioni:
> la pianura proibita,
> quella germinazione strana
> (terminale ,turbativa)
> - della intera grande solitudine
> - di questa tenebra cauterizzante.
> Questa era la retorica
> del ******* casualmente assente,
> tutti loro coinvolti
> negli inutili orrori della mortalità:
> qualcosa era terribilmente rimpicciolito
> (-de il puro fuoco)
> il dolore rimaneva stranamente pulito - e indiminuito:
> mentre ciò che lei temeva di più
> era una cosa dello spirito
> - un punto ultimo
> dove anche l'amore moriva torturato.
>

bella, direi entro il gradito new deal.
L'impressione esterna è che la forza evocativa è indiminuita
(LOL !) nonostante un certo sforzo nel limitare le
espressioni più astruse e limare certe asperità formali.

Tornando a quell'"indiminiuto", era davvero così necessario
? Che sarebbe cambiato con un "immutato" (o al limite
inalterato) ?
Sforza, perché nel mentre che uno si sta facendo un trip
mentale saltando di roccia in roccia, quel termine arriva
come una pernacchia, una doccia fredda, e guasta l'effetto
straniamento.

Un altro punto in cui mi sono perso, è il secondo inciso, la
seconda parentesi, che insiste a darmi Errore 404 ogni volta
che ci clicco sopra per vedere a cosa porta o chi portava lì.

Non ho capito se il de è un latinismo per "dal", e non un
"del". Se lo fosse, il senso sarebbe che quel "qualcosa era
stato rimpicciolito dal fuoco" ? Ma è un tentativo di
arrampicamento sullo specchio. Normalmente in volgare DE IL
significa del, che non regge complementi che si possano
ragionevolmente attribuire ad un predicato (come
rimpicciolito) ... Mah !
Non ti curi dei patemi dei tuoi lettori :)

--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
DOMACCIA 3 Lug 2015 08:37
Il giorno mercoledì 24 giugno 2015 15:37:52 UTC+2, Soviet_Mario ha scritto:
>
>>
>
> bella, direi entro il gradito new deal.
> L'impressione esterna è che la forza evocativa è indiminuita
> (LOL !)

vedo che- nel rispondermi- trai vera "linfa terminologica"
dal mio stesso dire migliori a vista d'occhio:-))


nonostante un certo sforzo nel limitare le
> espressioni più astruse e limare certe asperità formali.

nn vorrei tornare pedissequamente
a ripetermi:-( una certa scabrosità è essa stessa caratteristica-
ineliminabile-
della mia cifra
>
> Tornando a quell'"indiminiuto", era davvero così necessario
> ? Che sarebbe cambiato con un "immutato" (o al limite
> inalterato) ?
> Sforza, perché nel mentre che uno si sta facendo un trip
> mentale saltando di roccia in roccia, quel termine arriva
> come una pernacchia, una doccia fredda, e guasta l'effetto
> straniamento.

vedi sopra
>
> Un altro punto in cui mi sono perso, è il secondo inciso, la
> seconda parentesi, che insiste a darmi Errore 404 ogni volta
> che ci clicco sopra per vedere a cosa porta o chi portava lì.
>
> Non ho capito se il de è un latinismo per "dal", e non un
> "del".

in effetti su qs particolarepunto rimane incertezza

mediterò su come risolvere al meglio
( sarebbe problematica di suono)

Se lo fosse, il senso sarebbe che quel "qualcosa era
> stato rimpicciolito dal fuoco" ? Ma è un tentativo di
> arrampicamento sullo specchio. Normalmente in volgare DE IL
> significa del, che non regge complementi che si possano
> ragionevolmente attribuire ad un predicato (come
> rimpicciolito) ... Mah !
> Non ti curi dei patemi dei tuoi lettori :)

la tua costante indefessa tigna nel continuare a leggermi
- sia pure nella arduità che inevitabilmente sai già che ti toccherà-
è per me segno che c'è un che di "ammirabile"nella tua posizione
e- poichè nullaè scontato a prescindere- ti ringrazio pubblicamente, davvero!!
non è da tutti, dopotutto:-))

un saluto a te strenuo Soviet:-))

>
> --
> 1) Resistere, resistere, resistere.
> 2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
> Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)
>
>
> ---
> Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
> https://www.avast.com/antivirusi sostanza
Soviet_Mario 3 Lug 2015 14:30
Il 03/07/2015 08.37, DOMACCIA ha scritto:
> Il giorno mercoledì 24 giugno 2015 15:37:52 UTC+2, Soviet_Mario ha scritto:
>>
>>>
>>
>> bella, direi entro il gradito new deal.
>> L'impressione esterna è che la forza evocativa è indiminuita
>> (LOL !)
>
> vedo che- nel rispondermi- trai vera "linfa terminologica"

qua si ricicla tutto :))

> dal mio stesso dire migliori a vista d'occhio:-))
>
>
> nonostante un certo sforzo nel limitare le
>> espressioni più astruse e limare certe asperità formali.
>
> nn vorrei tornare pedissequamente
> a ripetermi:-( una certa scabrosità è essa stessa caratteristica-
ineliminabile-
> della mia cifra

eh eh he. Era solo una presa d'atto, non intendeva essere un
modo tortuoso di esercitare una sottile pressione.

>>
>> Tornando a quell'"indiminiuto", era davvero così necessario
>> ? Che sarebbe cambiato con un "immutato" (o al limite
>> inalterato) ?
>> Sforza, perché nel mentre che uno si sta facendo un trip
>> mentale saltando di roccia in roccia, quel termine arriva
>> come una pernacchia, una doccia fredda, e guasta l'effetto
>> straniamento.
>
> vedi sopra

no no, non te la puoi mica cavare così

>>
>> Un altro punto in cui mi sono perso, è il secondo inciso, la
>> seconda parentesi, che insiste a darmi Errore 404 ogni volta
>> che ci clicco sopra per vedere a cosa porta o chi portava lì.
>>
>> Non ho capito se il de è un latinismo per "dal", e non un
>> "del".
>
> in effetti su qs particolarepunto rimane incertezza

fantastico. "Rimane" ... chino il capo !

>
> mediterò su come risolvere al meglio
> ( sarebbe problematica di suono)
>
> Se lo fosse, il senso sarebbe che quel "qualcosa era
>> stato rimpicciolito dal fuoco" ? Ma è un tentativo di
>> arrampicamento sullo specchio. Normalmente in volgare DE IL
>> significa del, che non regge complementi che si possano
>> ragionevolmente attribuire ad un predicato (come
>> rimpicciolito) ... Mah !
>> Non ti curi dei patemi dei tuoi lettori :)
>
> la tua costante indefessa tigna nel continuare a leggermi
> - sia pure nella arduità che inevitabilmente sai già che ti toccherà-
> è per me segno che c'è un che di "ammirabile"nella tua posizione

mi piace leggere i tuoi brani, e siccome sono brevi, anche
rileggerli varie volte, anche non in sequenza, non è di
alcun peso.

> e- poichè nullaè scontato a prescindere- ti ringrazio pubblicamente,
davvero!!
> non è da tutti, dopotutto:-))

mah, direi che però quantomeno è da utente di ISC :)
Che sarebbe di un ng di scrittura senza che nessuno leggesse ?

>
> un saluto a te strenuo Soviet:-))
>
>>
>> --
>> 1) Resistere, resistere, resistere.
>> 2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
>> Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)
>>
>>
>> ---
>> Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
>> https://www.avast.com/antivirusi sostanza


--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
danca (Daniele Campagna) 13 Ago 2015 22:38
Il 06/24/2015 03:37 PM, Soviet_Mario ha scritto:

>
> bella, direi entro il gradito new deal.
> L'impressione esterna è che la forza evocativa è indiminuita (LOL !)
> nonostante un certo sforzo nel limitare le espressioni più astruse e
> limare certe asperità formali.

Sì secondo me ci siamo, siamo entro i limiti, si capisce e si apprezza,
non si può davvero pretendere di più, altrimenti si perde del tutto
Domaccia. Deve aver fatto un grosso sforzo, ha raggiunto un equilibrio
formale. Solo opinioni da dilettante, s'intende.

>
> Tornando a quell'"indiminiuto", era davvero così necessario ? Che
> sarebbe cambiato con un "immutato" (o al limite inalterato) ?
> Sforza, perché nel mentre che uno si sta facendo un trip mentale
> saltando di roccia in roccia, quel termine arriva come una pernacchia,
> una doccia fredda, e guasta l'effetto straniamento.

Ma no dai che diamine, indiminuito è una libera scelta dell'autrice, non
è che possiamo sindacare su questo. Si capisce? Sì. quindi va bene, dai.

>
> Un altro punto in cui mi sono perso, è il secondo inciso, la seconda
> parentesi, che insiste a darmi Errore 404 ogni volta che ci clicco sopra
> per vedere a cosa porta o chi portava lì.
>
> Non ho capito se il de è un latinismo per "dal", e non un "del". Se lo
> fosse, il senso sarebbe che quel "qualcosa era stato rimpicciolito dal
> fuoco" ? Ma è un tentativo di arrampicamento sullo specchio. Normalmente
> in volgare DE IL significa del, che non regge complementi che si possano
> ragionevolmente attribuire ad un predicato (come rimpicciolito) ... Mah !
> Non ti curi dei patemi dei tuoi lettori :)
>

Sì beh quel "de" non si afferra bene ok, sono d'accordo, ma io
personalmente apprezzo già "in un estremo di puro cielo" che è di suo
piuttosto bello per la sua forza evocativa, poche balle.
E poi scusa non sei mai stato bambino? Non ti ricorda qualcosa "la
pianura proibita"?
E, da adulto, il ******* casualmente assente" non ti dice proprio niente?
A proposito, ma non l'aveva già detto questo? Il ******* casualmente assente
io me lo ricordo in un'altra lirica, o magari era la stessa - ripostata.
Non posso ingannarmi, l'ho già letta.
E' scolpita nel marmo, il ******* casualmente assente: Domaccia, puoi
controllare?

Dan

--
"Everybody should pay taxes with a smile"
I tried, but they want money.
danca (Daniele Campagna) 13 Ago 2015 22:50
Il 08/13/2015 10:38 PM, danca (Daniele Campagna) ha scritto:

> io me lo ricordo in un'altra lirica, o magari era la stessa - ripostata.
> Non posso ingannarmi, l'ho già letta.
> E' scolpita nel marmo, il ******* casualmente assente: Domaccia, puoi
> controllare?
>
> Dan
>

Oops scusate, ho ciccato a rispondere al post, certo che l'avevo letto,
è di Marzo e adesso siamo in Agosto... chissà perché mi risultava non
letta la replica del Soviet.
Ehhh... sorry di nuovo.

Dan
--
"Everybody should pay taxes with a smile"
I tried, but they want money.
DOMACCIA 16 Ago 2015 13:23
Il giorno giovedì 13 agosto 2015 22:41:56 UTC+2, danca (Daniele Campagna) ha
scritto:
> Il 06/24/2015 03:37 PM, Soviet_Mario ha scritto:
>
>>
>> bella, direi entro il gradito new deal.
>> L'impressione esterna è che la forza evocativa è indiminuita (LOL !)
>> nonostante un certo sforzo nel limitare le espressioni più astruse e
>> limare certe asperità formali.
>
> Sì secondo me ci siamo, siamo entro i limiti, si capisce e si apprezza,
> non si può davvero pretendere di più, altrim
centi si perde del tutto
> Domaccia.

acuta osservaziione gentile danca
che riconosce la non possibilità di cancellare-deformare
ilmio stile originale nato da lungo duro lavoro di cui
sempre più convinta,pur nel massim rispetto gusto personale
ogni singol lettore


Deve aver fatto un grosso sforzo, ha raggiunto un equilibrio
> formale. Solo opinioni da dilettante, s'intende.
>
>>
>> Tornando a quell'"indiminiuto", era davvero così necessario ? Che
>> sarebbe cambiato con un "immutato" (o al limite inalterato) ?
>> Sforza, perché nel mentre che uno si sta facendo un trip mentale
>> saltando di roccia in roccia, quel termine arriva come una pernacchia,
>> una doccia fredda, e guasta l'effetto straniamento.
>
> Ma no dai che diamine, indiminuito è una libera scelta dell'autrice, non
> è che possiamo sindacare su questo. Si capisce? Sì. quindi va bene, dai.
>
>>
>> Un altro punto in cui mi sono perso, è il secondo inciso, la seconda
>> parentesi, che insiste a darmi Errore 404 ogni volta che ci clicco sopra
>> per vedere a cosa porta o chi portava lì.
>>
>> Non ho capito se il de è un latinismo per "dal", e non un "del". Se lo
>> fosse, il senso sarebbe che quel "qualcosa era stato rimpicciolito dal
>> fuoco" ? Ma è un tentativo di arrampicamento sullo specchio. Normalmente
>> in volgare DE IL significa del, che non regge complementi che si possano
>> ragionevolmente attribuire ad un predicato (come rimpicciolito) ... Mah !
>> Non ti curi dei patemi dei tuoi lettori :)
>>
>
> Sì beh quel "de" non si afferra bene ok, sono d'accordo, ma io
> personalmente apprezzo già "in un estremo di puro cielo" che è di suo
> piuttosto bello per la sua forza evocativa, poche balle.
> E poi scusa non sei mai stato bambino? Non ti ricorda qualcosa "la
> pianura proibita"?
> E, da adulto, il ******* casualmente assente" non ti dice proprio niente?
> A proposito, ma non l'aveva già detto questo? Il ******* casualmente assente
> io me lo ricordo in un'altra lirica, o magari era la stessa - ripostata.


come tu stesso dici nell'altro post
èla stessa poesia,la mia più recente è un'altra


gentilissimo danca:grazie di leggermi, e di tutte le considerazioni
che mi "regali"

unsaluto a te

DOMACCIAindefettibile



> Non posso ingannarmi, l'ho già letta.
> E' scolpita nel marmo, il ******* casualmente assente: Domaccia, puoi
> controllare?
>
> Dan
>
> --
> "Everybody should pay taxes with a smile"
> I tried, but they want money.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Scritti inediti e consigli per gli autori | Tutti i gruppi | it.arti.scrivere | Notizie e discussioni scrivere | Scrivere Mobile | Servizio di consultazione news.