Scritti inediti e consigli per gli autori
 

Presente per il futuro

pecco 30 Nov 2015 16:48
Per un attimo in quegli occhi vide il suo passato, lesse il suo futuro. Il suo
presente invece, che pure rare volte si era manifestato come allora, gli
sgusciò dai neuroni come una saponetta aliena.
Le aveva salvato la vita. Pochi secondi prima faceva ancora di conto come se in
fondo tutto fosse uguale a tutto. Ora il suo sguardo spento con rassegnato
affaccio sul mondo non avrebbe più avuto ragione di essere. Ricordò certe
emozioni viscerali come il primo bacio - con contorno di emotività latente ed
espressa - o il giorno in cui anni - se non secoli - prima aveva scoperto di
essere qualcosa in più di un cucciolo d'uomo, quando ancora non l'aveva
asservito la sua quotidianità standardizzata, cicatrizzata di e da delusioni
rimosse o accettate con consapevole nequizia...
Merito di quella straniera ancora in stato confusionale dopo il tentato
suici*****. O, chissà, di uno spiritello benefico e invisibile, sotteso nelle
pieghe della quotidianità. Quel che era certo è che in futuro non si sarebbe
più potuto accontentare di ubbidire al grigiore di una plumbea me*****critas.
Questo, almeno questo, lo lesse, neanche in controluce.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Scritti inediti e consigli per gli autori | Tutti i gruppi | it.arti.scrivere | Notizie e discussioni scrivere | Scrivere Mobile | Servizio di consultazione news.